Un esperimento a lungo termine porta punti al mulching

Un esperimento a lungo termine porta punti al mulching

Risultato

  • cotica erbosa costantemente più fitta e verde più intenso grazie ad un taglio mulching eseguito 21 volte all'anno per tutto il periodo di vegetazione
  • maggiore efficacia rispetto alla concimazione minerale quattro volte all'anno sulla superficie di confronto
  • nutrienti restituiti al terreno che corrispondono quantitativamente, come anche in rapporto reciproco, esattamente al fabbisogno ottimale

benefici per l'ambiente

grazie all'integrazione organica dell'azoto nel materiale di mulching si evita un dilavamento del terreno. I nutrienti vengono liberati lentamente, in modo sostenibile e uniformemente e inoltre si risparmia una gran quantità di concime con vantaggi non da poco per l'ambiente e il portafoglio.

Una taglio di erba mulching riduce il feltro erboso favorendo una migliore crescita dell'erba. Su un prato alimentato a dovere con nutrienti non c'è posto per la crescita di erbacce e muschio. La composizione delle specie originaria resta intatta. Sulla superficie cumulativa concimata invece, il cambiamento delle specie, dopo quattro anni, era notevole con conseguente aumento del feltro erboso.

 

Cookies su questo sito

Utilizziamo i cookie per fornire un servizio migliore. Se si continua senza modificare le impostazioni, assumeremo che stiate accettando l'utilizzo di questi cookie oppure si può fare clic su cliccare qua per scoprire come gestire i cookie.

OK