Principi fondamentali di responsabilità sociale

Principi fondamentali di responsabilità sociale

Preambolo

Il gruppo STIHL riconosce la propria responsabilità in quanto parte della società, in ogni zona del mondo dove porta avanti la sua attività. STIHL rispetta il pluralismo culturale, sociale, politico e legale di società e nazioni. Il gruppo industriale rispetta leggi e norme vigenti nei relativi Paesi e concilia gli obiettivi aziendali con le condizioni sotto riportate. Questi principi sono parte integrante della cultura aziendale e valgono per l'intero gruppo STIHL e tutti i dipendenti sono chiamati a rispettarli. Il rispetto di principi paragonabili lo richiediamo anche ai nostri partner d'affari.

Diritti umani

STIHL rispetta i diritti umani proclamati a livello internazionale.

Nel mondo del lavoro STIHL

  • dichiara di seguire i principi dell'economia di mercato sociale e della concorrenza,
  • riconosce la libertà di associazione per i dipendenti,
  • rifiuta ogni forma di lavoro forzato e lavoro minorile,
  • garantisce le pari opportunità nell'assunzione e occupazione del personale,
  • si impegna a mantenere ad alto livello la tutela del lavoro e della salute e a migliorarla continuamente e in modo mirato
  • e favorisce l'integrazione di soggetti con difetti fisici e psichici.

Tutela dell'ambiente

STIHL si impegna a favore di una tutela ambientale ad alto livello e a migliorarne continuamente la qualità, sia nei processi aziendali che nei prodotti.

Corruzione

STIHL si impegna a combattere la corruzione, compreso il ricatto.

Hans Peter Stihl (Presidente del Consiglio di Sorveglianza della STIHL AG)

Dr. Bertram Kandziora (Presidente del Consiglio di Amministrazione della STIHL AG)

Cookies su questo sito

Utilizziamo i cookie per fornire un servizio migliore. Se si continua senza modificare le impostazioni, assumeremo che stiate accettando l'utilizzo di questi cookie oppure si può fare clic su cliccare qua per scoprire come gestire i cookie.

OK